top of page

SCOPRI LE IDEE DI COCKTAIL PREPARATI CON SAPORI AFRODISIACI.

Ti piacerebbe trovare il drink perfetto per goderti ancora di più le tue serate passionali?

Ti proponiamo alcune soluzioni ideali, per aiutarti a riaccendere la fiamma nella tua relazione o di passare un grande momento, con molta più energia.


IL COLORE DEL PECCATO

Un cocktail afrodisiaco dal nome Il Colore del Peccato
Cocktail Il Colore del Peccato

Ingredienti per 2 persone:

  1. 4 cl di Vodka

  2. 2 cl di liquore alla fragola

  3. 4 cl di sciroppo di frutta rossa

  4. 2 foglie di Menta

  5. 5 gr di polvere di gingko

  6. pepe nero








Per la preparazione di questo cocktail serve lo shaker: mettete del ghiaccio, aggiungete la vodka e il liquore alla fragola, quindi lo sciroppo di frutta rossa. Aggiungete la polvere di gingko e le foglie di menta ed un pizzico di pepe nero. Shakerate e decorate a piacere con qualche piccolo frutto rosso.


Che cos'è il Gingko Biloba?

Il Gingko Biloba è una pianta dalle origini millenarie e tutt’ora presente in molte zone del nostro Pianeta, conosciuta per le sue numerose proprietà farmacologiche. In Cina è considerato un albero sacro.

Modalità d’uso: assumere un cucchiaino di Gingko Biloba per 2-3 volte al giorno, o anche più in caso di intensa attività fisica. Si può aggiungere oltre che ai cocktail, anche ai frullati, yogurt o altre pietanze di vostro gradimento.

Controindicazioni: sconsigliato in caso di contemporanea assunzione di farmaci anticoagulanti e antinfiammatori non steroidei. In caso si assumano altri farmaci chiedere il consiglio del proprio medico o di un farmacista.




ZONA PROIBITA


Il cocktail per trascorrere serate hot col tuo partner
Cocktail Zona Proibita

Ingredienti 2 persone:

  1. 4 cl succo di limone

  2. 4 cl succo di mango

  3. 2 cl liquore all'arancia

  4. 2 cl Vodka

  5. pepe

  6. zucchero e lecca-lecca








Per la preparazione di questo cocktail serve lo shaker: mettete del ghiaccio, aggiungete Vodka, liquore all'arancia, quindi il succo di limone, di mango ed un po' di pepe e shakerate. Decorate con lo zucchero ai bordi del bicchiere e aggiungete un lecca-lecca preferibilmente al gusto fruttato.



VOGLIO


Un cocktail freddo per serate passionali
Cocktail Voglio

Ingredienti 2 persone :

  1. 2 palline di gelato

  2. ganache al cioccolato

  3. 4 cl cognac

  4. 2 cl di liquore al cioccolato

  5. 2 cl di liquore al cacao

  6. 1 cl Amarula*

  7. Cumaru (Fave di Tonka)*

  8. marshmallow (facoltativo)






Per la preparazione di questo cocktail nel bicchiere freddo cospargere internamente la ganache al cioccolato*. Prendete il frullatore e mettete dentro il gelato, 3 cubetti di ghiaccio, il cognac col liquore al cioccolato e cacao (se non volete il cacao aumentate il dosaggio del liquore al cioccolato). Aggiungete Amarula, una crema di liquore tipica del Sudafrica al caramello. Dopo aver bagnato con acqua i bordi del bicchiere, passatelo sulle Fave di Tonka grattugiate e lo capovolgete. Spezzettate i marshmallow e metteteli nel cocktail.



Fava Tonka: il seme cumaru, curiosità.


Che cosa sono le Fave di Tonka, curiosita'.
Fave di Tonka

Con fava Tonka si intende il seme chiamato cumaru contenuto nel frutto dell’albero Dipteryx odorata (appartenente alla famiglia delle Fabaceae, la stessa dei fagioli) che cresce nelle foreste amazzoniche venezuelane e brasiliane, in Guyana francese e Trinidad. Sono simili al legno nella consistenza, i semi acquistano con l’essiccazione una gamma di aromi connubio tra mandorla, vaniglia e miele con sentori di erba appena tagliata e tabacco.

Utilizzo in cucina: l’uso della fava Tonka è recente. La fava Tonka si trova in commercio essiccata e ha un sapore simile a quello delle mandorle, con delle note affumicate e speziate. Il sapore vanigliato (spesso viene infatti usata al posto della vaniglia).

La fava Tonka deve essere grattugiata (come la noce moscata) in piccole dosi all’ultimo momento, per mantenere l’aroma, e poi aggiunta agli altri componenti della ricetta. Le note aromatiche ne suggeriscono l’impiego anche nei cocktail, specie se includono whisky e cognac, gelati, panna cotta, creme brulé e nelle torte alle mandorle.


*Per chi non sa preparare la ganache al cioccolato, ecco i passaggi fondamentali che ho trovato nel web.

  1. Per preparare la ganache al cioccolato, versate la panna in un pentolino e portatela a bollore. La panna non dovrà bollire, ma si dovranno formare piccole bollicine ai lati del tegame.

  2. Mentre scaldate la panna, tritate finemente il cioccolato fondente con un coltello e sistematelo in una terrina ampia.

  3. Versate la panna sul cioccolato. Fate questa operazione in 3 o 4 volte. Incorporate un po’ di panna, mescolate bene e quando sarà completamente amalgamata aggiungete il resto. Mentre incorporate la panna al cioccolato, tenetela in caldo.

  4. Quando avrete incorporato tutta la panna, aggiungete il burro morbido sempre poco alla volta continuando a mescolare.

  5. Una volta ottenuta una crema liscia, lucida e omogenea, la vostra ganache al cioccolato è pronta.


0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

コメント


bottom of page